Sono iscritta al club di via Ferrucci.
Ho scoperto questa palestra perché me ne ha parlato un’amica durante un weekend insieme. Mi ha colpito l’idea di avere un approccio molto personalizzato, sebbene non si tratti di un programma di personal training vero e proprio.
Sin da subito ho apprezzato la serietà delle trainer e l’attenzione che mi veniva riservata. Quando ho avuto problemi ad andare in palestra, mi hanno cercata in maniera non invadente, aiutandomi a non perdere il contatto con loro e di conseguenza con gli allenamenti.
Durante il periodo di lockdown le Trainer mi sono state davvero vicine. I primi giorni ci siamo divertite insieme con gli allenamenti al parco e quando non è più stato possibile incontrarci, sono state super efficaci nel proporci allenamenti in streaming.
La quarantena mi ha tolto alcuni dei piaceri più grandi e cioè la corsa, il tango e il nuoto. Potermi allenare quotidianamente con le trainer non solo mi aiuta a mantenermi attiva, ma mi ricorda che non sono sola a vivere questo momento di difficoltà. E che anche se non ci possiamo vedere e toccare, ci siamo gli uni per gli altri, perché sono convinta che il mio collegarmi in diretta faccia bene a me, quanto a loro.
Quando avevo deciso di iscrivermi al club, il mio obiettivo primario era quello di rinforzare gli addominali. Paradossalmente, ci sto riuscendo di più ora, grazie al workout casalingo quotidiano, perché prima mi capitava spesso di essere via per lavoro e non potermici dedicare. Quando tutto questo sarà finito, spero che i link ai video resteranno disponibili, così da porterli sfruttare durante le trasferte.
Durante questa esperienza ho imparato che nel mio addome esistono muscoli di cui ignoravo l’esistenza, che non è detto che un allenamento debba essere per forza sfiancante per portare dei risultati, se eseguito con regolarità e che la cura del corpo non è altro che un modo per curare anche l’anima.
Dopo ogni allenamento sono fiera di me perché ho scelto di volermi bene e di trattare il mio corpo con l’attenzione che merita.

08. Giugno 2020
Chiudere menu