Frequenza cardiaca di allenamento ideale per dimagrire

Come allenarsi al meglio per perdere peso a Torino

Se l’obbiettivo dell'allenamento quello di bruciare i grassi, allora è necessario calcolare la giusta frequenza cardiaca che si deve avere per eliminare il grasso in eccesso, e determinare in questo modo la cosiddetta “zona brucia grassi”.

La frequenza cardiaca massima è una stima che si fa della frequenza cardiaca di un individuo per capire quale si potrebbe raggiungere durante un intenso esercizio fisico.

La frequenza cardiaca che si deve mantenere per bruciare i grassi durante l'allenamento deve andare dal 55 per cento al 70 per cento di quella massima, esattamente quel che si fa da Mrs Sporty.

12. Novembre 2017
Chiudere menu