Impara a rilassarti e a goderti le giornate

3° Consiglio

La malattia si ripercuote sia sul tuo corpo, che sulla tua psiche. Per questo è di fondamentale importanza prendersi tempo per sé e dedicarlo al rilassamento. Durante queste fasi permetterai la tuo corpo, ma anche alla tua psiche, di scaricare le tensioni e lo stress a cui sono stati sottoposti. Abbiamo preparato tre consigli per te, su come ritagliarti alcuni momenti di relax, integrandoli attivamente nella tua routine quotidiana:

1° CONSIGLIO :

Goditi una bella passeggiata all'aria aperta ogni giorno. Pianifica con cura il tempo per le passeggiate e pensa se farle al mattino, durante la pausa pranzo, o alla sera. Potresti fare un piccolo test: l’OMS consiglia di fare almeno 10.000 passi al giorno per tenersi in forma. Tu sei in grado di farli? Per verificare quanti passi riesci a fare scaricati un’app gratuita sul telefono. Se all’inizio non riesci perché è troppo stancante o difficile, questo potrebbe essere il tuo primo obiettivo da raggiungere. In quanto tempo pensi di arrivarci?

2° CONSIGLIO:

Fai una cosa alla volta. Viviamo in un'epoca in cui il multitasking è parte integrante della nostra quotidianità, senza che ce ne accorgiamo. Mangiamo davanti al pc, mentre diamo uno sguardo alle mail. Navighiamo in internet, mentre siamo al telefono, e, parliamo al telefono, mentre camminiamo. Tutto questo può tradursi in stress. Sia per il corpo, che per la nostra psiche. Sii più consapevole di quello che stai facendo e rinuncia deliberatamente al multitasking, dedicandoti a una singola attività per volta. Ben presto ti accorgerai che sarai più tranquilla e che la serenità raggiunta ti permetterà di godere al meglio di quello che stai facendo.

3° CONSIGLIO:

Impara a respirare correttamente. Hai mai osservato i neonati mentre respirano? Se li osservi con cura, vedrai che il loro respiro naturale è rilassato e pieno. Tutto il tronco e la pancia si gonfiano e si sgonfiano. Se fai fatica a respirare in questo modo, prova a mettere una mano sull’ombelico e immagina che la tua pancia sia un palloncino che si riempie di aria ad ogni inspiro, e che si svuota ad ogni espiro. I respiri devono essere calmi e profondi. Quando hai finito fai attenzione a non alzarti di scatto perché potresti avere un piccolo giramento di testa. La respirazione profonda stimola il sistema nervoso vegetativo e aiuta a rilassarsi. Ogni tanto, durante il giorno, assicurati di respirare non solo nella parte alta del torace, ma anche in profondità, nell'addome.

Tiene a mente questi tre semplici consigli e fai qualcosa per te ogni giorno. 

Inizia subito con un allenamento di prova gratuito presso il tuo Club Mrs.Sporty più vicino a casa tua! 

 

 

20. Ottobre 2018
Chiudere menu